Memorial 911 Museum Tickets
Italiano
USD
Sommario

Museo dell'11 settembre - Storia, fatti, interni e molto altro ancora

Il Museo Memoriale dell'11 settembre è stato istituito come tributo a tutti coloro che hanno perso la vita in seguito agli attentati al World Trade Center. Una visita a questo museo è il modo migliore per informarsi su ciò che accadde in quel tragico giorno, rendere omaggio a coloro che hanno perso la vita e capire le conseguenze politiche del crollo delle Torri Gemelle. Continua a leggere questa pagina per saperne di più sulle origini e l'importanza storica di questa struttura.

Curiosità sul Museo dell'11 settembre

Biglietti Museo 11 settembre

Che cos'è il Museo dell'11 settembre?

Biglietti Museo 11 settembre

Cinque motivi per visitare il Museo dell'11 settembre

Biglietti Museo 11 settembre

L'importanza storica del Museo dell'11 settembre

Biglietti Museo 11 settembre

Il Museo dell'11 settembre di New York è un sito commemorativo che onora la memoria delle vittime dei terribili attentati dell'11 settembre 2001 e del 26 febbraio 1993. Non solo: questo museo rende omaggio anche agli eroi che hanno perso la vita durante il salvataggio delle persone coinvolte nel crollo delle Torri Gemelle. Qui si tengono diverse mostre, commemorazioni e programmi educativi per ricordare tutte le vittime e le persone coraggiose che hanno permesso agli Stati Uniti di elaborare il lutto nazionale in seguito agli attentati terroristici.

Breve storia del Museo - Biglietti Museo 11 settembre

  • La Lower Manhattan Development Corporation (LMDC) fu fondata dopo gli attentati dell'11 settembre per pianificare la ricostruzione dell'area di Lower Manhattan. Il 30 maggio 2002 i lavori di sgombero vennero completati dopo aver rimosso oltre 1 milione di tonnellate di acciaio e cemento. 
  • Il 20 novembre 2002 Larry Silverstein annunciò i piani per il primo progetto di ricostruzione del 7 World Trade Center. Dopo un concorso fu scelto il progetto di Daniel Libeskind per il 7 WTC: il progetto prevedeva una serie di scale a spirale che collegavano l'angolo nord-ovest del sito al Museo Memoriale dell'11 settembre. 
  • Il 1° aprile 2003 LMDC ha annunciato un altro concorso internazionale di progettazione per il sito commemorativo del WTC. Il progetto finale del museo e del memoriale fu presentato nel dicembre 2004. 
  • Il 13 marzo 2006 iniziarono i lavori di rimozione delle macerie rimanenti che segnarono l'inizio della costruzione del National September 11 Memorial and Museum. 
  • L'11 settembre 2011 in occasione del decimo anniversario, si è svolta la cerimonia di inaugurazione del memoriale e del museo. Si sono riunite diverse personalità, tra cui il Presidente Obama, il sindaco Bloomberg, Larry Silverstein e altri funzionari, oltre ai familiari che hanno perso i loro cari. 
  • Nel dicembre 2011 i lavori di costruzione del museo sono stati temporaneamente interrotti a causa di controversie sulla scelta di chi tra l'Autorità Portuale, la Fondazione per il Memoriale e il Museo di avrebbe dovuto coprire i costi delle infrastrutture. 
  • Il 13 marzo 2012, il National September 11 Memorial & Museum e l'Autorità Portuale di New York e New Jersey hanno iniziato a discutere la questione. Il 10 settembre 2012 i problemi sono stati risolti e la costruzione del Museo dell'11 settembre di New York è ripresa.
  • La costruzione è stata infine completata e il 15 maggio 2014 si è tenuta l'inaugurazione del Museo dell'11 settembre per i familiari delle vittime. Per l'occasione si sono riunite molte personalità, tra cui il Presidente Obama, l'ex Presidente Bush, il Governatore di New York Andrew Cuomo, l'ex Segretario di Stato Hillary Clinton e molti altri. 
  • Il 21 maggio 2014 il museo è stato ufficialmente aperto al pubblico. Un gruppo di 24 agenti di polizia ha srotolato la bandiera nazionale dell'11 settembre che è stata poi portata nel museo per essere esposta in modo permanente.

Progettazione del Museo dell'11 settembre

Biglietti Museo 11 settembre

Dopo gli attentati dell'11 settembre 2001 vennero progettati un memoriale e un museo per ricordare e onorare coloro che hanno perso la vita a causa degli attacchi alle Torri Gemelle. Il Museo dell'11 settembre progettato da David Brody ha una superficie di 110.000 metri quadrati e si trova a circa 20 metri sotto terra. Al museo si accede attraverso un padiglione dal design decostruttivista. Il padiglione del Museo dell'11 settembre di Snøhetta ricorda un edificio parzialmente crollato ed è stato costruito con questo aspetto per ricordare le rovine causate gli attentati dell'11 settembre. Nel padiglione ci sono due tridenti che rappresentano le Torri Gemelle e un muro di contenimento che è miracolosamente rimasto intatto tra le rovine degli edifici. Il Museo dell'11 settembre di New York è stato progettato per omaggiare la memoria delle vittime e il coraggio di chi ha prestato primo soccorso nei giorni che seguirono gli attentati.

Cosa posso vedere nel Museo dell'11 settembre?

Biglietti Museo 11 settembre

Survivor’s Stairs

Quando i visitatori accedono alle mostre del Museo dell'11 settembre attraverso una rampa incontreranno per prima cosa un cimelio storico chiamato Scala dei Sopravvissuti. Questa scala ha aiutato centinaia di persone a fuggire dal sito durante l'attacco dell'11 settembre. Dopo gli attentati queste scale stavano per essere distrutte ma sono state salvate dopo che il processo di revisione federale ha assegnato loro lo status di bene storico. I visitatori che arrivano alla mostra principale e al piano dedicato alle mostre educative potranno vedere le scale che hanno salvato la vita di centinaia di sopravvissuti.

Biglietti Museo 11 settembre

Memorial Hall

La Memorial Hall, situata tra le fontane commemorative delle Torri Gemelle, ospita due opere d'arte. All'interno della Memorial Hall troverai una citazione forgiata da Tom Joyce utilizzando l'acciaio recuperato dai resti del Wolrd Trade Center. La citazione "No day shall erase you from the memory of time" (Nessun giorno vi cancellerà dalla memoria del tempo) è presa dall'Eneide ed è un riferimento all'obbiettivo che ha portato alla costruzione del Museo dell'11 settembre: ricordare le migliaia di vite perse durante gli attentati al World Trade Center del 2001 e del 1993. L'opera d'arte di Spencer Finch circonda la citazione ed è un mosaico panoramico di pannelli di carta colorata.

Biglietti Museo 11 settembre

Foundation Hall

La Foundation Hall è lo spazio più grande del museo tributo all'11 settembre e si trova accanto alle fontane commemorative della Torre Nord. Questa sala presenta un muro di contenimento del fiume Hudson. Questo muro è rimasto intatto durante gli attentati dell'11 settembre ed è diventato un simbolo del coraggio e della resilienza della città di New York. Al centro si trova The Last Column, una colonna alta di 11 metri in acciaio, l'ultima rovina del World Trade Center a essere rimossa dopo gli attentati. Questa colonna è ora ricoperta di ricordi, firme e iscrizioni in memoria dei caduti.

Cronologia degli eventi - Biglietti Museo 11 settembre

  • 07:59: il volo American Airlines 11 parte dall'aeroporto internazionale Logan di Boston con 81 passeggeri e 11 membri dell'equipaggio, diretto a Los Angeles.
  • 08:14: anche il volo United Airlines 175 parte da Boston con 56 passeggeri e 9 membri dell'equipaggio, diretto a Los Angeles. Nello stesso momento, il volo 11 viene dirottato sopra il Massachusetts con 5 dirottatori a bordo.
  • 08:20: il volo American Airlines 77, con 58 passeggeri e 6 membri dell'equipaggio, parte da Washington diretto a Los Angeles.
  • 08:42: il volo United Airlines 93, con 37 passeggeri e 7 membri dell'equipaggio, parte dall'aeroporto internazionale di Newark diretto a San Francisco.
  • Tra le 08:42 e le 08:46: il volo 175 viene dirottato mentre vola sopra il New Jersey nordoccidentale con cinque dirottatori a bordo.
  • 08:46: il volo 11 si schianta contro il lato nord della Torre Nord del World Trade Center, colpendo i piani 93-99.
  • 08:49: viene diffusa la prima notizia di un attacco al World Trade Center.
  • Tra le 08:50 e le 08:54: il volo 77 viene dirottato sopra l'Ohio meridionale con cinque dirottatori a bordo.
  • 09:03: 17 minuti dopo che il volo 11 si schianta contro la Torre Nord, il volo 175 si schianta contro la Torre Sud del World Trade Center, con un impatto dai piani 77 a 85.
  • 09:05: il Presidente Bush sta per iniziare la lettura de "La capra" agli studenti quando viene interrotto dalla notizia dell'attacco alla seconda torre da parte del Capo dello Staff, Andrew Card.
  • 09:21: tutti i ponti e i tunnel che entrano ed escono da Manhattan sono chiusi.
  • 09:28: il volo 93 viene dirottato sopra l'Ohio settentrionale con quattro dirottatori a bordo.
  • 09:37: il volo 77 si schianta contro il Pentagono uccidendo tutte le 64 persone a bordo.
  • 09:45: lo spazio aereo degli Stati Uniti viene chiuso e a tutti i velivoli operativi viene ordinato di atterrare negli aeroporti più vicini.
  • 09:59: dopo meno di un'ora dal momento dell'impatto, la Torre Sud del World Trade Center crolla a causa dei danni strutturali provocati dagli incendi successivi all'incidente.
  • 10:03: il volo 93 si schianta nella campagna della Pennsylvania dopo che i dirottatori non sono riusciti a dirigere l'aereo verso l'obiettivo che si era prefissato, il palazzo del Campidoglio degli Stati Uniti, facendo invece precipitare deliberatamente l'aereo.
  • 10:28: la Torre Nord del World Trade Center si deforma sotto i danni dell'impatto e crolla.
  • 10:50: una sezione del Pentagono crolla a causa di un incendio.
  • 10:53: l'esercito degli Stati Uniti riceve l'ordine di indire uno stato di allerta DEFCON 3 a tutte le forze armate.
  • 12:15: lo spazio aereo degli Stati Uniti viene liberato da tutti i voli commerciali e privati.

Le controversie sul Museo dell'11 settembre

Biglietti Museo 11 settembre

Little Syria

Little Syria era un quartiere di New York che ospitava immigrati arabi cristiani e si trovava a sud del World Trade Center. Adiacente alla chiesa greco-ortodossa di San Nicola, sepolta sotto le macerie, fu scoperta la pietra angolare della chiesa libanese maronita di San Giuseppe. Diversi attivisti hanno attirato l'attenzione su questo quartiere e hanno cercato di convincere il Museo dell'11 settembre a includere una mostra permanente su questo sito per permettere alle migliaia di visitatori del Museo dell'11 settembre di apprezzare il ruolo patriottico svolto dagli immigrati provenienti dalle terre ottomane nella storia degli Stati Uniti.

Biglietti Museo 11 settembre

Il funzionamento del museo

Quando il museo è stato inaugurato i familiari delle vittime e i primi soccorritori hanno espresso preoccupazione per il prezzo dei biglietti del museo dell'11 settembre, pari a 24 dollari. Molti si sono anche arrabbiati per il fatto che diversi souvenir di cattivo gusto venivano venduti al museo per sostenere le spese di mantenimento del museo stesso. A tal proposito, un piatto di formaggio a forma di Stati Uniti è stato rimosso dall'elenco dei souvenir. Inoltre è stato deciso che le famiglie delle vittime avrebbero avuto il diritto di visionare i nuovi souvenir prima della messa in vendita.

Biglietti Museo 11 settembre

Collocazione di resti non identificati

La mattina del 14 maggio 2014 i resti di 1.115 vittime non identificate sono stati trasferiti a Ground Zero, a 20 metri di profondità all'interno del Museo dell'11 settembre. La reazione a questo trasferimento ha diviso il pubblico e i contrari hanno protestato in silenzio. I manifestanti ritenevano irrispettoso nei confronti delle vittime e delle loro famiglie che i resti non identificati fossero collocati nel seminterrato di un museo e non in un bellissimo memoriale.

Pianifica la tua visita al Museo dell'11 settembre

Dove si trova il Museo dell'11 settembre?
Quali sono gli orari di apertura del Museo dell'11 settembre?

Biglietti Museo 11 settembre



Prenota i biglietti per il Museo dell'11 settembre

Domande frequenti - Biglietti Museo 11 settembre

Che cos'è il Museo dell'11 settembre di New York?

Il Museo Memoriale dell'11 settembre è stato costruito e inaugurato nel maggio 2014 per onorare la memoria delle migliaia di vite perse nei devastanti attentati dell'11 settembre e del 1993 al World Trade Center di New York.

Ho bisogno di biglietti per visitare il Museo dell'11 settembre?

Sì, per poter visitare il National September 11 Memorial Museum è necessario acquistare dei biglietti. Puoi acquistare i biglietti museo 11 settembre online.

Posso acquistare i biglietti per il Museo dell'11 settembre online?

Sì, puoi facilmente acquistare i biglietti per il Museo Memoriale dell'11 settembre online qui

C'è un giorno in cui l'ingresso al Museo dell'11 settembre è gratuito?

Sì, puoi entrare gratuitamente nel museo ogni lunedì dalle 15:30 alle 17:00.

Dove si trova il Museo dell'11 settembre?

Il Museo dell'11 settembre si trova in 180 Greenwich St, New York, NY 10007, Stati Uniti. Trovalo sulle mappe di Google.

Quali sono gli orari di apertura del Museo dell'11 settembre?

Il Museo dell'11 settembre è aperto tutte le settimane, dal mercoledì al lunedì, dalle 10:00 alle 17:00.

Qual è il momento migliore per visitare il Museo dell'11 settembre?

I biglietti per il Museo dell'11 settembre vengono prenotati a fasce orarie per garantire che non sia mai troppo affollato. Molte persone lo visitano tra le 12:00 e le 15:00, quindi ti consigliamo di evitare questi orari se vuoi evitare la folla. Inoltre, il lunedì il museo è piuttosto affollato durante gli orari di ingresso gratuito.

Perché il Museo dell'11 settembre è così importante?

Una grande tragedia colpì gli Stati Uniti l'11 settembre 2001, quando un gruppo di terroristi fece schiantare due aerei contro il World Trade Center. Migliaia di vite sono andate perdute e questo museo è stato costruito per ricordare le vittime e omaggiare i sacrifici di chi ha lavorato ai soccorsi.

Quanto è popolare il Museo dell'11 settembre?

Dopo tutti questi anni la tragedia dell'11 settembre viene ancora ricordata come se le ferite fossero ancora fresche. Il museo riceve milioni di visitatori ogni anno.

Cosa si può vedere all'interno del Museo dell'11 settembre?

Oltre a molti degli oggetti recuperati da Ground Zero, puoi vedere anche l'Ultima Colonna sopravvissuta all'attacco, alcune opere d'arte dedicate alle vittime, le Scale dei Sopravvissuti che le vittime usarono per fuggire dall'edificio crollato e molto altro ancora.